Costumi Contenitivi Lavabili: libertà e protezione per il tuo bambino al mare o in piscina

Stai cercando un’opzione per tenere il tuo bambino fresco e libero durante le giornate al mare o in piscina? I pannolini usa e getta tradizionali possono essere scomodi e ingombranti, poiché una volta immersi nell’acqua diventano pesanti e non riescono ad assorbire efficacemente le pipì. Inoltre, il materiale plastico utilizzato per rendere il pannolino impermeabile può causare surriscaldamento nella zona genitale del bambino.

Ciò nonostante, esiste un’opzione più sana, economica e rispettosa dell’ambiente: i costumini contenitivi lavabili. Come funzionano? È semplice! Basta farli indossare al tuo bambino e gli elastici rinforzati sulla gamba e sulla vita manterranno al sicuro eventuali feci evitando che escano in acqua.

I pannolini da piscina usa e getta non sono dotati di una sezione assorbente. In effetti, non esiste alcun materiale che sia in grado di separare l’acqua dalla pipì del tuo bambino. Di conseguenza, i classici pannolini per piscina usa e getta, quando vengono immersi nell’acqua, si saturano fino alla loro capacità massima, diventando ingombranti e inefficaci nel trattenere la pipì del tuo bambino. Inoltre, l’aumento del volume può causare una scarsa aderenza intorno alla gamba del tuo bambino, rendendo il pannolino meno efficace anche nel contenere le feci, in particolare se liquide.

Inoltre, al momento dell’uscita dall’acqua, il bambino diventa una specie di fontana perdendo acqua da tutte le parti. La rimozione di questi pannolini può essere difficoltosa a causa del loro ingombro.

Al contrario, i costumini contenitivi lavabili permettono al tuo bambino di muoversi liberamente e mantengono sempre un’adeguata aderenza intorno alla vita e alle cosce senza il rischio di fuoriuscite spiacevoli.

I pannolini lavabili si possono usare come costume in spiaggia o in piscina?

Sì, i pannolini lavabili possono essere utilizzati come costumi da bagno in spiaggia o in piscina. Essi sono progettati per essere impermeabili e traspiranti, quindi possono essere utilizzati per contenere eventuali pipì e feci del tuo bambino, mentre permettono all’acqua di scorrere attraverso il tessuto, evitando di diventare ingombranti come i pannolini usa e getta. Inoltre, essi sono anche facili da sfilare e pulire, rispetto ai pannolini usa e getta, perché non si ingrossano con l’acqua.

Per assorbire la pipì del tuo bambino mentre è fuori dall’acqua, puoi utilizzare un inserto assorbente in fibra naturale come canapa o cotone all’interno del suo costumino contenitivo lavabile, oppure un inserto ecologico e biodegradabile in cellulosa. Tuttavia, questa soluzione funziona solo con i costumini taglia unica, poiché i costumini a taglie non hanno un’area sufficientemente larga per accogliere l’inserto assorbente.

I costumini contenitivi lavabili offrono molta più freschezza rispetto ai pannolini usa e getta perché sono realizzati in PUL (poliuretano laminato), un tessuto tecnico che è impermeabile e traspirante allo stesso tempo. Ciò significa che anche le feci più liquide saranno contenute, ma allo stesso tempo l’aria può circolare all’interno del costumino per mantenere fresca la zona genitale del tuo bambino. I pannolini usa e getta per piscina e mare, invece, hanno un rivestimento esterno in plastica che non lascia passare l’aria. Ciò può portare a un surriscaldamento della zona genitale, soprattutto in estate quando le temperature esterne sono più alte.

Quanti pannolini per piscina servono e come si lavano?

Il numero di pannolini per piscina di cui avrai bisogno dipenderà dalla frequenza con cui utilizzerai il costume contenitivo lavabile e dalla durata delle tue giornate in spiaggia o in piscina. In generale, è consigliabile avere almeno 3-4 pannolini per piscina per poterli cambiare regolarmente e garantire la massima igiene per il tuo bambino.

Per quanto riguarda il lavaggio, i pannolini per piscina lavabili possono essere facilmente puliti utilizzando un detergente per pannolini lavabili e seguendo le istruzioni riportate sull’etichetta del prodotto. In generale, si consiglia di rimuovere prima possibile i residui solidi e di lavare i pannolini in acqua calda con un detergente specifico per pannolini lavabili. È possibile utilizzare anche un ciclo di risciacquo supplementare per rimuovere eventuali residui di detergente. Dopo il lavaggio, è possibile asciugare i pannolini all’aria o in asciugatrice a bassa temperatura.

Inoltre, per i pannolini usa e getta biodegradabili, essi possono essere gettati nella pattumiera dell’umido perché si decompongono in modo naturale.

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi