Quali sono i seggiolini per auto del gruppo 2/3 Migliori?

I seggiolini per auto del gruppo 2 e 3 sono gli ultimi seggiolini che il nostro piccolo bimbo, ormai non più piccolo(nel seggiolino del gruppo 1 e a maggior ragione nell’ovetto del gruppo 0+ non c’entra più!) si porterà fino alla fine dell’obbligo di legge, quando supererà il metro e 50 centimetri o 36 kg. di peso. Questo segmento di seggiolino permette di trasportare in auto bimbi a partire da 15 kg., da 3 anni e mezzo fino a circa 12 anni di età.

Il fissaggio di questo tipo di seggiolino in auto prevede l’installazione in direzione del senso di marcia, nei sedili posteriori e i modelli possono differire dalla presenza o meno dei connettori ISOFIX, che permettono una maggiore stabilità dell’auto. Anche nei modelli senza ISOFIX tuttavia si può bloccare bene, in tre punti di ancoraggio dell’auto.

La sicurezza in auto è fondamentale e un bimbo che siede su un seggiolino del gruppo 2 e 3 ancora non ha un’altezza adeguata per usare l’alzatina, un sedile specifico per bambini più alti che sforano l’uso del seggiolino auto. In caso di uso dell’alzatina, il bambino utilizzerà direttamente la cintura di sicurezza, da sopra il bacino fino a dietro la spalla.

Sicurezza, Comfort, facilità di installazione e Prezzo, sono tutti parametri che determinano qual’è il miglior seggiolino per auto del gruppo 2 e 3.
E’ vero che il prezzo forse è l’ultimo elemento da valutare, perché in genere di fronte ad una scelta che vira verso la sicurezza dei nostri figli, non si bada mai troppo a spese.

Cosa dice la Legge in merito ai seggiolini del gruppo 2-3?

Le norme che regolano l’uso e l’obbligo di seggiolino in auto per i bambini sono sostanzialmente due, una che si basa sull’altezza del bambino, ed un’altra che invece determina il gruppo e il tipo in base al peso dei nostri figli.

La normativa ECE R44/04 (quarta stesura) è stata definita dalla Commissione Economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UN/ECE) e suddivide i seggiolini in base al peso. Al momento non sono più in regola i seggiolini omologati secondo la ECE R44/01 e la ECE R44/02 e ne è proibito sia l’utilizzo che la vendita.

Da Gennaio 2017 infatti tutti i seggiolini per bambini sotto i 125cm di altezza devono essere dotati di schienale. I seggiolini senza schienale, o rialzini, omologati Gruppo 3, potranno essere utilizzati fino a nuova comunicazione. Indipendentemente da quello che dicono le normative, il consiglio degli esperti è quello di optare sempre per un seggiolino auto dotato di schienale in quanto il maggior numero di incidenti avviene in collisione frontale e laterale.

La normativa ECE R44/04 suddivide le tipologie di seggiolini in base al peso del bambino, definendo 5 gruppi:

Gruppo 0: per bambini di peso inferiore a 10 kg;
Gruppo 0+: per bambini di peso inferiore a 13 kg;
Gruppo 1: per bambini tra 9 e 18 kg;
Gruppo 2: per bambini tra 15 e 25 kg;
Gruppo 3: per bambini tra 22 e 36 kg.

La normativa ECE R129 (detta i-Size)
Quattro sono i nuovi criteri da tenere in considerazione secondo la normativa ECE R129 (i-Size):

l’altezza del bambino, che diventa il nuovo sistema di classificazione dei seggiolini;
il senso di marcia: obbligo di installare il seggiolino in senso contrario alla marcia fino ai 15 mesi del bambino;
adattamento del seggiolino all’auto con sistema ISOFIX: il seggiolino viene fissato direttamente alla scocca dell’auto;
i-Size: introduce la protezione obbligatoria laterale, che protegge il bambino quindi non solo dagli impatti frontali o dai tamponamenti, ma appunto dagli impatti laterali.

Seggiolino auto gruppo 2 3 reclinabile

La scelta di un seggiolino auto reclinabile ha il vantaggio di permettere al bambino di dormire comodo in macchina.

A partire dall’ovetto, passando per i seggiolini del gruppo 1, la maggior parte dei seggiolini auto per i più piccolini è reclinabile. Questo perchè nella prima fase della vita i bambini tendono ad essere meno stabili in posizione eretta seduta e a dormire di più.

Ciò non toglie che anche i bambini più grandi traggono grandi benefici nel sedere su un seggiolino auto reclinabile: sonni comodi e rilassati in caso di lunghi viaggi in auto.

Vediamo Quali Sono i Migliori Seggiolini Del Gruppo 2 e 3 Reclinabili maggiormente richiesti dagli utenti.

Nania Seaty 360 Gruppo 0-3

Lettas 0-1-2-3 Reclinabile

Foppapedretti Re-Klino

Seggiolino auto gruppo 2 3 no isofix: i migliori 3 selezionati da Bimbosicuro

Abbiamo detto come l’aggancio ISOFIX permette una maggiore stabilità, perché blocca il seggiolino in sinergia con la cintura di sicurezza, ma ci sono diversi modelli che non ne sono dotati che sono comunque prodotti eccellenti per comfort, sicurezza e protezione.

Andiamo insieme a vedere quali sono i migliori tre seggiolini auto del gruppo 2/3 senza aggancio ISOFIX.


Classifica Top 3 Seggiolini Auto Gruppo 2/3 con ISOFIX integrato

Qui di seguito invece, ecco il podio dei seggiolini auto con ISOFIX appartenenti al gruppo 2/3

Nania Befix 2-3 No ISOFIX

Maxi Cosi RodiFix Air Protect

Foppapedretti Baby Road

Migliori Seggiolini Auto Gruppo 2 e 3 con sensore antiabbandono

Su Bimbosicuro abbiamo avuto modo di analizzare in tutte le salse il mondo dei sensori antiabbandono, abbiamo parlato di omologazione di compatibilità dei modelli di sensore in commercio, e di quali seggiolini e ovetti comprendono un sistema anti abbandono integrato.

Qui di seguito andiamo a descrivere quali modelli sono in cima alle classifiche di gradimento e sono dotati di sensore antiabbandono, o sono venduti in abbinato con sensore antiabbandono compatibile.

Quando si parla di Seggiolini del gruppo 2-3 Non ci sono specifici modelli che montano il sensore antiabbandono integrato.

E’ possibile invece scegliere il sensore anti abbandono che fa più al caso nostro, selezionandolo tra i migliori sensori presenti sul mercato, compatibili con tutti i seggiolini auto.